Premio Mecenate Autore

LA COMPAGNIA TEATRALE AD HOC

Con il patrocinio di

FITA Nazionale- Federazione Italiana Teatro Amatori

FITA LAZIO

AGISCUOLA

COEPTA- Confederazione Europea per il Teatro amatoriale

Compagnia  I Sani Da Legare

organizza la I  edizione del

PREMIO MECENAUTORE 2019

BANDO e REGOLAMENTO

BANDO e REGOLAMENTO

ART.1 – E’ istituito il Premio MecenAutore 2019.

ART.2 – Il Premio è riservato agli autori di testi teatrali affiliati alla FITA. Il Concorso è inserito nel Premio Mecenate per il Teatro amatoriale e risponde alla volontà di valorizzare gli autori teatrali presenti in grande quantità nelle fila della FITA e di offrire a Compagnie ed attori testi nuovi e inediti.

Il Premio è diviso in due sezioni:

* Under 30  riservato ad autori di età inferiore ai 30 anni

* Over 30 riservato ad autori di età superiore ai 30 anni

ART.3 – Ogni autore potrà presentare una sola opera. L’elaborato potrà essere anche un monologo della prevedibile durata di almeno 20 minuti. Sono ammessi al concorso esclusivamente lavori in lingua italiana, originali, anche se non inediti.

Sono esclusi rimaneggiamenti, trasposizioni o riduzioni di opere teatrali, letterarie o cinematografiche sia italiane sia straniere. L’autore, con la sua partecipazione al concorso, dichiara la paternità e l’originalità del lavoro inviato assumendosi ogni responsabilità legale del testo proposto e della sua riferibilità esclusiva all’autore candidato. L’organizzazione del Premio non risponde di eventuali plagi o violazioni di legge.

ART.4 – Chiunque volesse partecipare al premio dovrà inviare all’indirizzo mail premiomecenate@gmail.com una domanda con in allegato il testo che intende proporre al concorso.

Sul testo non dovrà essere indicato il nome dell’autore  e così, cioè in forma anonima, verrà sottoposto ai giurati.

ART.5 – La domanda dovrà  invece contenere:

– generalità complete e recapiti dell’Autore;

– estremi della sua Affiliazione alla FITA;

– autorizzazione alla riproduzione del materiale inviato;

– breve sinossi del testo proposto.

I dati personali relativi ai partecipanti saranno utilizzati unicamente ai fini del Concorso e trattati nel rispetto della normativa vigente in materia di privacy.

ART.6 – Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro e non oltre il 31 maggio 2019.

ART.7 – I testi proposti saranno valutati da una giuria composta da tre giurati scelti tra i giurati del Premio Mecenate.

ART.8 – Al termine della selezione verranno scelti tre testi per ogni sezione tra i quali verranno individuati i vincitori. Tale ultima valutazione verrà rimessa ad un soggetto esterno individuato tra registi, autori o attori teatrali o, comunque, personalità del mondo del Teatro italiano.

Per l’edizione 2019 il giurato esterno sarà l’autore teatrale Gianni Clementi.

La Giuria si riserva  la facoltà di selezionare anche più dei sei testi previsti, se meritevoli.

Il giudizio della Giuria è inappellabile ed insindacabile.

ART.9 – La premiazione avverrà durante la premiazione del Premio Mecenate per il Teatro Amatoriale.

Roma, lì 23 Gennaio  2019

Il presidente Compagnia AD HOC

Piero Papale