Il teatro popolare di Tarquinia

LA NOSTRA STORIA

L’associazione culturale “Teatro Popolare di Tarquinia” fu costituita nell’aprile del 1987.

Dopo varie vicissitudini inizia l’attività artistica teatrale  il 1° di agosto 1992 quando al rituale  “attori  in scena!” presso il Chiostro San Marco in Tarquinia (VT) inzia questa avventura. Quella sera molti avranno pensato a una esperienza estemporanea, una delle tante, che si sarebbe esaurita e conclusa al calar del sipario. E invece quella commedia, il TARDOCCO,  fece  da trampolino di lancio ad un’attività teatrale che ancora oggi, a distanza di 31 anni,  è ancora viva e continua la sua marcia  con soluzione di continuità.  La Compagnia in tutti questi anni ha  avuto modo di farsi conoscere ed apprezzare con un repertorio sempre più ampio in varie location regionali ed extraregionali tra cui  Toscana, Campania, Umbria, e naturalmente nella Regione Lazio. Tanti sono stati i riconoscimenti e i premi assegnati nei vari concorsi a cui la Compagnia ha partecipato riscuotendo sempre più  apprezzati e critiche positive dai vari addetti del settore. Questa Associazione Culturale finalizzata alla messa in opera di spettacoli teatrali senza scopo di lucro ha sempre prediletto e portato in scena lavori scritti e diretti da personale dell’Associazione stessa dimostrando, nei vari anni,  quanto sia immenso l’impegno e  l’amore per il teatro. Inoltre, l’Associazione ha sempre partecipato alla messa in opera di manifestazioni con scopo benefico diventando nel  tempo parte integrante dell’organizzazione del  Porto Clementino Festival manifestazione artistica- culturale atta alla raccolta fondi per  L’Associazione  Volontariati Assistenza Disabili. Da ormai sei anni organizza il concorso teatrale “Nuovi talenti” presso la città di Tarquinia. Il marchio che distingue questa realtà artistica è  la forza di credere che  il Teatro  sia nel cuore di coloro che lo amano, il   talento e l’umiltà artistica fa base fondamentale di ogni componente dell’Associazione. L’associazione è iscritta alla F.I.T.A ( Federazione Italiana Teatro Amatori) pertanto tutti gli addetti ai lavori ed attori sono coperti di Assicurazione.  Inoltre è munita fin dall’anno 2000 dell’Agibilità Teatrale concessa dal Ministero dello spettacolo.

Direttivo dell’Associazione dal 2019

  • Vittorio SENSI Presidente della compagnia   e Consigliere Provinciale della F.I.T.A
  • Annibale IZZO Vice Presidente della compagnia  e Tesoriere/Consigliere Regionale della  F.I.T.A  con delega di Presidente Regionale per le compagnie amatoriali dell’Alto Lazio
  • Massimino di BENEDETTO Consigliere segretario
  • Umberto SERIO Presidente Onorario
  • Antonella PERRONI Consigliere e addetta alle P.R. della compagnia
  • Antonella CALVANI consigliere della compagnia

LE COMMEDIE portate in scena

Forse domani…..Forse; 
Il Tardocco;   
Qui lo dite e qui resta;  
Quel Lampione; 
Una Giornata d’altri tempi;   
Giù per quei vicoli ;    
Amò, amò mor’ammazzato;     
Volemose bene  
I soldi non fanno la felicità;
Il sole dietro l’orizzonte; 
Un medico della mutua;
E mi voleva tanto bene, tanto bene da morire……;   
L’inventore;
Meglio solo che male accompagnato; . 
“…. E per una curiosa nemesi della storia” ;
La fortuna non ha frontiere;   
E tutto successe per colpa di …..;   
La sincerità non fa parte dei nostri tempi ;  
La gente vuole ridere; 
Con Eduardo;
Matrimonio .. gioie e dolori

Riconoscimenti e premi

  • 1° premio XI Phersu d’Argento a “Giù per quei vicoli” di Umberto Serio (Miglior Testo)
  • 1° Premio XII Phersu d’Argento ad Annibale Izzo (miglior Attore Protagonista) nella commedia “Forse domani forse …” di Umberto SERIO.
  • 1° Premio XIII Phersu d’Argento ad Annibale Izzo (miglior  Regia) nella commedia “Volemose Bene” di Emilio RICCOBONO , Annibale IZZO e Vittorio SENSI.
  • 1° Premio XIII Phersu d’Argento a Vittorio Sensi (Miglior Attore)  nella commedia “Volemose Bene” di Emilio RICCOBONO, Annibale IZZO e Vittorio SENSI)
  • 1° Premio Miglior Attore non protagonista ad Annibale IZZO alla 3^ Rassegna teatrale G. ZERBIBI e G. GIANLORENZO” in Montefiascone (VT) con la commedia  di Umberto SERIO “un medico della mutua”
  • 1° Premio Miglior Attrice non protagonista Cristina NARDUZZI alla 3^ Rassegna teatrale G. ZERBIBI e G. GIANLORENZO” in Montefiascone (VT) ) con la commedia  di Umberto SERIO “un medico della mutua”
  • Compagnia Vincitrice  del ” PHERSU D’ARGENTO ANNO 2010″ con la Commedia di Annibale IZZO  “L’inventore”
  • Miglior Attore Annibale  IZZO AL PHERSU D’ARGENTO ANNO 2010 con la Commedia di ANNIBALE IZZO “L’INVENTORE”
  • Migliore Attrice giovane Asia  CAPPARELLA al concorso Internazionale Città di Viterbo anno 2010 con la Commedia di Annibale  IZZO “L’inventore”.
  • Migliore Attrice Claudia Perugini  al Festival del teatro dialettale di Terni con la commedia di Annibale  IZZO  “I soldi non fanno la felicità” 
  • Premio alla Compagnia per la migliore recitazione  al concorso del Teatro S. Francesco di Bolsena anno 2011/2012 con la Commedia di Annibale IZZO “I soldi non fanno la felicità” 
  • Migliore Attrice Claudia Perugini  protagonista  al concorso del Teatro S. Francesco di Bolsena anno 2011/2012 con la Commedia di Annibale IZZO “I soldi non fanno la felicità”  .
  • Migliore Attrice Paola LOCCA  protagonista e Miglior Attore non Protagonista Massimo SCIROCCHI   al concorso del Teatro S. Francesco di Bolsena anno 2012/2013 con la Commedia di Annibale IZZO
  • Miglio attrice protagonista Silvi BOSCHI e miglio attore non protagonista Vittorio Sensi al concorso del Teatro S. Francesco di Bolsena anno 2013/2014 con la Commedia E per una curiosa nemesi della storia di P. Rosati
  • Miglio Attore protagonista  Annibale IZZO al concorso teatrale Teatro San Francesco di Bolsena marzo 2018 con SIk SIK di Eduardo de Filippo e Pericolosamente
  • Miglio Attore protagonista Annibale IZZO al concorso Atti unici presso il Teatro Claudio di Tolfa  Premio “Orchi” Aprile 2018 con SIk SIK di Eduardo de Filippo
  • Miglio Attore Protagonista Annibale IZZO al Festival Fita di Viterbo anno 2018 con la commedia “Matrimonio … gioie e dolori”
  • Doppia Nomination come attore protagonista al Premio Mecenate per Annibale IZZO come miglior attore sia nella commedia “Matrimonio.. gioie e dolori”  che nella commedia “The Truman SHOW” portata in scena dal C.P. FITA VITERBO

Altri riconoscimenti sono stati ricevuti nel corso degli anni che hanno dato sempre più lustro a questa realtà artistica.