bandi 29.04.2019

  • Support for Civil Society Organisations piloting initiatives of the AU-EU Youth Cooperation Hub
    – EuropeAid/163132/DD/ACT/Multi
    relativo alle aree tematiche:
    Sicurezza
    Peacebuilding
    Lavoro
    Imprenditorialita’
    Giovani
    Formazione
    Educazione
    Cultura
    Advocacy

con scadenza il 21/06/2019.
relativo al territorio Unione Europea
Italia
Africa

Soggetti ammissibili:

senza scopo di lucro | ente pubblico |

Per poter beneficiare di una sovvenzione, il candidato principale deve:essere un’entità legale eessere senza fini di lucro eessere un’organizzazione della società civile (CSO) o un’associazione di CSO eessere stabiliti in uno Stato membro dell’Unione europea o essere stabiliti in uno Stato membro dell’Unione africanaessere direttamente responsabile della preparazione e della gestione dell’azione con il co-candidato / i e / o l’entità affiliata / i, non agendo come intermediarioIl candidato principale deve fornire dichiarazioni finanziarie che dimostrino la capacità finanziaria necessaria per la realizzazione del progettoIl lead e / o co-richiedente / i co-richiedente / i deve dimostrare di aver eseguito un minimo di 3 progetti per un valore totale di almeno € 1 milione negli ultimi 5 anniil candidato principale o uno dei co-candidati deve essere un’organizzazione giovanile  
Obiettivi:
 L’obiettivo globale di questo invito a presentare proposte è il rafforzamento della gioventù in quanto attori della governance e dello sviluppo e incoraggiare l’inclusione e l’empowerment della gioventù attraverso il pilotaggio di proposte che emergono dall’Unità di cooperazione giovanile UE-UE.Gli obiettivi specifici del presente invito a presentare proposte sono i 7 temi del cluster e le proposte pilota YCH sono trasformate in 7 lotti per la chiamata, ognuno dei quali ha un obiettivo specifico:Lotto 1 Cultura, arte e sport (CAS)Lotto 2: Pace e sicurezzaLotto 3 Governance, responsabilitàLotto 4 Governance, rimesseLotto 5 AmbienteLotto 6 Istruzione e competenze Lotto 7 Affari, lavoro e imprenditoria
  • Support for the Implementation of the Entrepreneurship Competence Framework
    COS-ENTRECOMP-2018-3-01
    relativo alle aree tematiche:
    Formazione
    Imprenditorialita’
    Lavoro

con scadenza il 22/08/2019.
relativo al territorio Italia
Unione Europea

Soggetti ammissibili:

ente pubblico | senza scopo di lucro | profitto |

I candidati devono essere persone giuridiche che formano un consorzio. Tali entità possono includere:autorità pubbliche e amministrazioni pubbliche (a livello nazionale, regionale o locale)camera di commercio e industria o organismi similiassociazioni di imprese e comunità collaborative di supporto alle impreseistituzioni di formazione ed educativeONG, organizzazioni senza scopo di lucro, associazioni e fondazionialtri enti pubblici e privati ​​specializzati in istruzione, formazione o impiego.Il consorzio deve essere composto da un minimo di 6 entità legali situate in almeno tre (3) Stati membri dell’UE o paesi aderenti al COSME.Il consorzio deve includere, come partner, per paese:almeno un’autorità pubblica a livello nazionale, regionale o locale responsabile delle politiche e delle attività in materia di istruzione, lavoro o imprenditoria ealmeno un’entità che rappresenta entità commerciali o di supporto all’occupazione, come camere di commercio e industria, sindacati, organizzazioni di datori di lavoro, uffici di collocamento.
Obiettivi:
Questa iniziativa mira a riunire attori rilevanti in diversi paesi per creare una comunità collaborativa che esplorerà come il quadro può funzionare come catalizzatore e strumento, per promuovere le capacità imprenditoriali dei giovani e dei cittadini in generale. È essenziale aiutare le autorità pubbliche, le istituzioni educative e il settore privato a utilizzare le conclusioni di EntreComp in modo collaborativo. L’obiettivo è riunire le principali parti interessate (a livello UE, nazionale, regionale o locale) per discussioni interattive sull’Entrepreneurship Competence Framework (EntreComp), con l’obiettivo di costruire collaborazioni tra fornitori di istruzione e formazione, imprese e altre parti interessate e di coinvolgere i gruppi di utenti di destinazione in un processo di co-design.
Discuteranno, concettualizzano e suggeriscono azioni per esplorare appieno il potenziale di EntreComp e sostenere lo sviluppo e la valutazione delle competenze imprenditoriali nel loro paese, regione o città. 
L’obiettivo è quello di avere un più ampio scambio di conoscenze, esperienze e lezioni apprese in tutti i paesi e le regioni che partecipano ai progetti premiati. 
Gli obiettivi specifici del presente invito a presentare proposte includono:incoraggiare lo sviluppo a livello di sistema del sostegno alle competenze imprenditoriali, comprese ad esempio nuove strategie e iniziative politiche, l’istituzione di comunità collaborative durevoli nazionali, regionali o locali, una riforma dei curricula di alto livello, partenariati strategici tra diversi settori, ecc.utilizzando EntreComp, per sviluppare un insieme olistico di opportunità di apprendimento, programmi di educazione e formazione e servizi di supporto per lo sviluppo della competenza imprenditoriale per tutta la vitaimpegnarsi con i datori di lavoro e i servizi per l’impiego per sostenere lo sviluppo e la valutazione delle competenze imprenditoriali nella ricerca di lavoro, sul posto di lavoro e durante la vita lavorativaincoraggiare l’innovazione e nuovi approcci allo sviluppo delle competenze imprenditoriali in diversi contesti di apprendimento (compresi i contesti formali, non formali e informali) e il coinvolgimento di nuovi fornitori, aziende, ONG, intermediariutilizzando EntreComp per dare risposte alla natura mutevole del mercato del lavoro e dell’istruzione e della formazione, ad esempio grazie alla tecnologia digitale, per sostenere l’innovazione e la creatività dei cittadinidivulgando le lezioni apprese alle parti interessate e ai responsabili politici di altre regioni e paesiportare paesi (e / o regioni, città) insieme per scambiare esperienze e buone pratiche nella costruzione di una metodologia coerente per sostenere lo sviluppo delle capacità imprenditoriali a livello nazionale e locale.